Giovanni Bartolena

(Livorno, 24 giugno 1866 – 16 febbraio 1942)

ACQUISTIAMO OPERE DI QUESTO AUTORE

Vuoi una quotazione di Giovanni Bartolena?

Vuoi sapere quanto possa valere l'opera che stai per vendere o acquistare?
Se sei interessato a venderla il nostro staff è a completa disposizione per aiutarti.

Giovanni Bartolena (nipote di Cesare Bartolena) nasce nel 1866 e può considerarsi, insieme ad Oscar Ghiglia, Plinio Nomellini e Renato Natali (figlio di Cesare, anch’esso macchiaiolo, di puro stampo fattoriano), il rappresentante della continuità del movimento macchiaiolo nell’ambito labronico. Il suo primo successo avviene nel 1890 alla “Promotrice di Torino”.
Dopo questo evento però, Giovanni stenta a decollare, nonostante la grande cerchia di clienti affezionati che gli ordina in continuazione nature morte e paesaggi.
Le sue opere, sia nelle tematiche paesaggistiche (Campolecciano vicino Livorno) che nelle nature morte, sono luminose, ariose e misurate nei valori cromatici.

Giovanni Bartolena Quotazioni
Giovanni Bartolena Quotazioni

Richiedi una Valutazione Gratuita

Un nostro esperto ti risponderà in 24/48h
Compilare il form contatti o Chiamaci al numero +393337186684
Se preferisci scrivici su WhatsApp e mandaci le fotografie delle tue Opere D'Arte.

WhatsApp
Copyright © 2021
created by Lipsia.