Renato Birolli

(Verona, 10 dicembre 1905 – Milano, 3 maggio 1959)

ACQUISTIAMO OPERE DI QUESTO AUTORE

Vuoi una quotazione di Renato Birolli?

Vuoi sapere quanto possa valere l'opera che stai per vendere o acquistare?
Se sei interessato a venderla il nostro staff è a completa disposizione per aiutarti.

Dopo aver conseguito il diploma di Ragioneria, si iscrive nel 1922 all'Accademia delle Belle Arti di Verona, da cui però viene espulso per motivi disciplinari. Si trasferisce così a Milano, dove compie diversi lavori per mantenersi, e inizia a realizzare le prime decorazioni ad affresco e a grafite. Nel 1929 lavora come correttore di bozze presso «L'Ambrosiano», conosce qui Carlo Carrà, allora critico del giornale milanese, e incontra anche Edoardo Persico, direttore della Galleria del Milione. L'anno successivo pubblica i suoi primi articoli critici e inizia a frequentare Giacomo Manzù e Aligi Sassu. In qualità di critico collabora anche con le riviste «Quadrante» e «Ventuno».

Renato Birolli Quotazioni
Renato Birolli Quotazioni

Richiedi una Valutazione Gratuita

Un nostro esperto ti risponderà in 24/48h
Compilare il form contatti o Chiamaci al numero +393337186684
Se preferisci scrivici su WhatsApp e mandaci le fotografie delle tue Opere D'Arte.

WhatsApp
Copyright © 2021
created by Lipsia.