Renato Birolli

(Verona, 10 dicembre 1905 – Milano, 3 maggio 1959)

ACQUISTIAMO OPERE DI QUESTO AUTORE

Renato Birolli nasce a Verona il 10 dicembre del 1905 è viene riconosciuto nel mondo artistico per la sua personalità e testimonia lo sforzo di sprovincializzazione compiuto dalla pittura italiana negli anni Venti e Trenta. Finisce gli studi presso l’Accademia di Verona e subito dopo di trasferisce a Milano. A soli 23 anni entra a far parte di un gruppo di avanguardia con altri collegi conosciuti dal pubblico, Renato Guttuso e Aligi Sassu.

Dopo aver conseguito il diploma di Ragioneria, si iscrive nel 1922 all'Accademia delle Belle Arti di Verona, da cui però viene espulso per motivi disciplinari. Si trasferisce così a Milano, dove compie diversi lavori per mantenersi, e inizia a realizzare le prime decorazioni ad affresco e a grafite. Nel 1929 lavora come correttore di bozze presso «L'Ambrosiano», conosce qui Carlo Carrà, allora critico del giornale milanese, e incontra anche Edoardo Persico, direttore della Galleria del Milione. In qualità di critico collabora anche con le riviste «Quadrante» e «Ventuno».

Nel 1937 prende parte nel movimento di ‘’Corrente’’ e si trasferisce a Parigi dove subisce un'evoluzione come pittore ed è qui che inizia la svolta nella sua carriera. Sono due i maestri che influiscono su di lui, Henri Matisse e Pablo Picasso. Sono le loro opere a orientano verso nuove esperienze post cubiste. Renato Briolli rispecchia lo sforzo della cultura italiana ad adeguarsi ai modelli europei e di conseguenza di rendere la propria arte rappresentativa.

Vuoi una quotazione di Renato Birolli?

Vuoi sapere quanto possa valere l'opera che stai per vendere o acquistare?
Se sei interessato a venderla il nostro staff è a completa disposizione per aiutarti.

Renato Birolli Quotazioni
Renato Birolli Quotazioni

Richiedi una Valutazione Gratuita

Un nostro esperto ti risponderà in 24/48h
Compilare il form contatti o Chiamaci al numero +393337186684
Se preferisci scrivici su WhatsApp e mandaci le fotografie delle tue Opere D'Arte.

WhatsApp
Copyright © 2021
created by Lipsia.